Fondazione Ernesto Balducci
Home pageSottoscrizioni Contatti
Balducci l'uomoLa fondazioneArchivio & BibliotecaPubblicazioniLa Comunità





Storico del gruppo “economia” Ernesto Balducci

L'attivitā prevista per il 2006-2007 seguirā la strada tracciata in precedenza continuando l'analisi in particolare dei seguenti argomenti:

-Studio delle possibili alternative a questo sistema economico, basato sulla mercificazione di tutto. Traendo spunto e confrontando il pensiero di economisti e politici, ne valuteremo i risultati cercando di farne una sintesi che spieghi come e perchč siamo arrivati a questa situazione di squilibrio tra grandi ricchezze ed enormi povertā globali. Sintesi che illustri cosa possiamo fare, nel nostro piccolo quotidiano, per uscire da questo sistema profondamente ingiusto.

-Analisi approfondita dei problemi territoriali e cittadini dalla quale ricavare la dimostrazione degli errori e delle conseguenze dell'attuale politica economica neoliberista. Priva di regole, tesa all'accumulazione di ricchezza, sia delle persone che delle istituzioni, senza alcuna ricaduta di tipo sociale. Analizzeremo a titolo di esempio la questione della rendita fondiaria, della speculazione edilizia, della gestione dei servizi cittadini, delle periferie e del rapporto con l'"altro".
-Nel 2008, visto il consolidamento della "guerra preventiva e continua", analizzeremo la ricaduta delle spese militari sui bilanci pubblici e le conseguenze sul piano sociale ed economico.

Proseguendo con l'esame del nostro territorio studieremo le possibili alternative alla base militare di Camp Darby a Livorno che avrebbero ricadute positive sulla comunitā in termini etici ed economici.
A tale proposito sarā organizzata con altre realtā toscane una campagna d'informazione dal titolo
"Progettare un futuro di pace: smilitalizzare i territori delle basi USA/NATO"
che porterā a tre incontri tematici con l'intervento di personalitā esperte in materia.
- Il ruolo della NATO negli scenari di guerra e della globalizzazione.
- Spese militari, costi, uso alternativo delle risorse.
- Camp Darby proposte per il suo smantellamento e recupero ad usi civili.

Altre iniziative, sempre collaborando con altre associazioni, saranno rivolte a dare una corretta informazione su notizie pilotate diffuse dai media (FOndi Pensione, Mutui sub-prime, Libero mercato e interventi statali) soprattutto in campo economico. A titolo di esempio č stato redatto il volantino sottostante e sarā completata nei prossimi mesi una raccolta di dati statistici sulle spese militari che sta evidenziando la loro attuale tendenza ad aumentare di anno in anno (Italia-2007-2008 č +11%). Lo stato italiano ha trovato i fondi per l'acquisto di 131 aerei da combattimento "Joint Strike Fighter 36" al costo di 15 milioni di euro cadauno. Con il costo di un solo bombardiere si possono costruire molti asili nido o ospedali o adeguare molte "pensioni".